MILANO: +3902816372    Anna +393473386446    Angelo +393487935422        MARSALA: +390923764712    Marco +393477215698         info@microhairscalp.com

Rimuovere la Protesi per Capelli

La procedura di Scalp Micro Pigmentation, Tricopigmentazione Permanente Metodo MicroHairScalp è l’alternativa perfetta per passare con estrema naturalezza dalle scomode protesi per capelli a un risultato del tutto naturale a effetto rasato che procura l’effetto ottico della massima densità follicolare.

alternative alla protesi per capelli

Alcuni di voi indossano protesi per capelli da parecchi anni e molti mantengono il più assoluto riservo anche fra le persone più vicine, con la Tricopigmentazione Permanente Metodo MicroHairScalp, potrete uscire inosservati da questa condizione nel modo più semplice possibile, proprio attraverso la pigmentazione permanente del cuoio capelluto.

Il risultato finale apparirà come la decisione di procedere alla rasatura di una testa piena di capelli per modificare il proprio look.
La procedura di Scalp Micro Pigmentation, Tricopigmentazione Permanente Metodo MicroHairScalp, permetterà qualsiasi contatto fisico senza la paura di essere scoperti al tatto, inoltre :

Nessuna manutenzione
Nessuna spesa mensile
Via libera alle proprie attività
Recupero totale delle sensazioni
Cuoio capelluto in libertà

Le protesi per capelli

Vengono commercializzati diversi tipi di protesi, quelle di maggiore uso possono essere in trama di tessuto costituito da una retina a maglie traspiranti (Lace spesso detto anche French o Lace sottile detto anche Swiss) oppure in pellicola non traspirante come il Poliuretano e il Silicone.
Alcune donne usano toupet, extension e posticci per infoltimento capelli di aree diradate.
Le protesi, sostanzialmente rimangono fissate al cuoio capelluto orientativamente per un mese e a seconda del tipo di sistema prescelto attraverso annodature particolari, adesivi o collanti su tutta l’area di riferimento. Dopo anni di convivenza con questo stato, alcuni possono sviluppare conseguenze negative come ulteriore perdita dei capelli residui nell’area di occlusione e nelle aree perimetrali per lo stress ed eritemi dermici piuttosto importanti da biadesivi e colle.
Inoltre, i propri capelli ai lati della testa continuano a crescere ed è necessario mantenere regolato il taglio e il cuoio capelluto deve essere sanificato mensilmente presso il proprio centro di riferimento.
Una buona protesi dovrebbe avere una durata media di 12 mesi prima del suo deterioramento e i costi di sostituzione, manutenzione e assistenza annuali sono piuttosto elevati.
Oltre al notevole impegno economico annuale, non sono da sottovalutare alcune restrizioni pratiche come ad esempio le attività in acqua, per alcune protesi, indossare il casco e altro per non contare la perdita del piacere di alcune percezioni sensoriali che vengono parzialmente o totalmente a mancare a seconda della protesi indossata.

La soluzione MicroHairScalp

Per uscire inosservati da questo stile di vita restrittivo, potete aderire al primo step per il ripristino della texture del cuoio capelluto che significa compiere il primo passo per accedere ad una Scalp Micro Pigmentation,  Tricopigmentazione Permanente Metodo MicroHairScalp sicura.

La nostra procedura è la proposta alternativa per chi vuole l’effetto rasato con l’effetto ottico di massima densità follicolare, come chi ha deciso, per scelta, di radersi una “testa piena di capelli”, cambiare il proprio look senza dare troppe spiegazioni e rimuovere definitivamente la protesi per capelli e/o impianto.

Contattaci Subito

Contattaci per un preventivo gratuito, una consulenza personalizzata sul vostro caso o
per riservare un appuntamento.

I testi, i contenuti e le immagini presenti in questo sito “microhairscalp.com” sono tutelate a norma del diritto italiano ed in particolare dalla legge 22 aprile 1941 n. 633 e successive modifiche, concernente la protezione del diritto d’autore e dei diritti connessi e, salvo ove non diversamente precisato, appartengono in via esclusiva a MHS Medical Center snc. Pertanto gli atti di riproduzione e distribuzione, anche parziali, che non siano stati espressamente autorizzati dall’avente diritto sono perseguibili civilmente e penalmente, ai sensi della citata legge. La riproduzione anche solo parziale dei contenuti con qualsiasi mezzo, tecnica e/o strumento è espressamente vietata.